Finanziata la riqualificazione delle case Aler

Articolo tratto dal post del nostro consigliere Regionale “Nicola Di Marco” 🚨🗣 #ALERtiamoci: SOPRALLUOGO ALLE CASE ALER DI MELZO. DEGRADO E TRASCURATEZZA NEGLI STABILI, ANCORA SCARSO L’IMPEGNO DI ALER E REGIONE Ho visitato, insieme alla candidata sindaco di Melzo del M5S, Federica Casalino Sindaca, le case Aler di viale Europa a Melzo, in provincia di Milano. Dopo numerose segnalazioni dei residenti e anche atti scritti all’azienda sono ritornato in questi edifici e, a poco meno di un anno dalla mia ultima visita, ho constatato come la situazione non sia minimamente cambiata e di come il livello dei servizi ed impegno […]

Federica Casalino – Candidata Sindaca

Sono una donna di 41 anni, mamma di un bambino di otto anni, impiegata.Tanto impegno per la mia città, per temi come la scuola e il sociale, non ho timore di metterci la faccia.Penso che Melzo e i melzesi meritino di più di ciò che è stato fatto negli ultimi 20 anni… Se non ora, QUANDO? Federica Casalino Sindaca – Home | Facebook

Il Movimento di Melzo c’è e sarà al fianco degli elettori

Ringraziamo gli esponenti melzesi di Articolo 1 per l’ onestà intellettuale mostrata rispetto alle recenti dichiarazioni del PD melzese e di alcuni suoi futuri candidati. Il Movimento 5 Stelle è stato sempre coerente e ha mantenuto la medesima linea politica fin dall’inizio della sua attività in Consiglio Comunale. Abbiamo dichiarato pubblicamente la nostra disponibilità ad alleanze che potessero realmente creare una vera alternativa di governo per la nostra città. Ci siamo resi disponibili a rinunciare alla candidatura di un esponente del Movimento, per ricercare una condivisione verso una figura civica che potesse portare ad un sindaco di tutti. Un nome […]

Utilizzo delle borracce per i bambini della primaria

Il 28 dicembre, dopo la nostra interrogazione in Consiglio Comunale sulla qualità dell’acqua dell’Istituto Mascagni, l’amministrazione ha effettuato delle analisi straordinarie. L’acqua risulta nei parametri di legge e ne siamo felici. Resta però il nodo controverso del divieto di utilizzo delle borracce per i bambini della primaria. Non esiste nessuna giustificazione scientifica o normativa anticovid perché i dirigenti scolastici ne debbano proibire l’utilizzo. Alcuni bambini non bevono tutto il giorno ( per il cattivo odore nei bagni) e si verificano problemi logistici, dal momento che gli studenti sono costretti a recarsi ai servizi per riempire le proprie tazze. Veramente una […]